In una splendida giornata di sole, pochi ( come spesso capita gli assenti

hanno avuto torto !) ma molto buoni Soci, inorgogliti dalla presenza dei due

PDG Sartoretto e Scarpa, hanno goduto della splendida ospitalitÓ del

Prof. Gerolamo Fazzini all'isola del Lazzaretto Novo.

Si sono potuti ammirare gli imponenti lavori di restauro e salvaguardia del

Tezon Grando ( il maggior edificio dell'isola ) passato da scopi contumaciali

ad uso militare in epoca austriaca. Alle pareti le affascinanti scritte del 500

di marinai di passaggio in quarantena, all'interno le mostre sulle "manere",

sulle fedi ed editti di sanitÓ . Nell'attigua polveriera ceramiche, pipe, oggetti

vari della vita di tutti i giorni. Una magnifica vera da pozzo con "leon in moeca"

ed una vista emozionante sulla laguna nord e relative barene.

Alla fine vin e cicheti seduti assieme in allegria. Entusiastici commenti degli

intervenuti e dell'ospite Sartoretto che, signorilmente, ha lasciato un contributo

ai services del nostro Club.